Strepitosa partecipazione dei “piccolini” del Club Scherma Palermo alla I prova regionale Under 14 che si è svolta a Caltanissetta al PalaCarelli.

Nel corso della prima giornata un bottino di cinque medaglie di bronzo su undici atleti partecipanti: Alex Sapia e Davide Romano nella sciabola Giovanissimi, Gaia Pitrone nella sciabola Giovanissime, Marcello Martorana nella spada Maschietti e Federica Baudo nella spada Giovanissime.Ottimi segnali arrivano anche dalle prestazioni di Guarino Alessandro, Di Simone Giovanni, Raffagnino Emiliano, Ranieri Viola, Rizzotto Sofia, Palmeri Chiara. I nostri complimenti a tutti gli atleti e alle loro famiglie che, a prescindere dal risultato, si sono messi in gioco, mostrando grande passione e attaccamento a questi colori sociali. Domani ci aspetta un'altra impegnativa giornata, l'affronteremo come oggi con grande impegno e determinazione.

Nella seconda ed ultima giornata della 1° Prova Regionale Under-14 si conclude con 2 ottimi Argenti, un Bronzo e un 7°posto.
I due 2° posti conquistati da Riccardo Ingargiola nella categoria "Allievi/Ragazzi Sciabola Maschile" e Catalano Clarissa nella categoria "Allieve/Ragazze Sciabola Femminile", confermano il buon lavoro svolto in questo inizio di stagione.
L'ottimo 3° posto del piccolo Luigi Di Maio nella categoria "Maschietti Sciabola" ci da fiducia per il prossimo impegno nazionale a Lucca.
Convincente prestazione di Giulio Sagone (Maschietti Sciabola) che perde l'accesso in semifinale nello scontro diretto col compagno di sala Di Maio.
Buona la prestazione, anche se da analizzare, dal punto di vista tecnico e dell'approccio alla competizione degli atleti De Giorgi, Mazzara, Di Giovanni, Verga, Campisi, Sgroi, Lepera, Fiumefreddo, Gamberoni, Giangreco, Pizzo, Miceli e Cannova.
Sicuramente abbiamo dato il massimo, con qualcuno abbiamo gioito, con qualcuno analizzeremo, con qualche altro dovremo rialzarci e trovare sempre e comunque la forza, la voglia e la serenità per migliorare...SEMPRE!!!
#ClubSchermaPalermo #CampionidiValori #schermapertutti