A partire dal 2012, anno della sua fondazione, il Club Scherma Palermo promuove i suoi corsi di scherma nel territorio di Palermo e provincia aperti a tutti. Scherma per tutti vuol dire mettere in atto pratiche positive che permettano a ragazzi con differenti disabilità e non, di vivere lo sport come reale momento di socializzazione, benessere psico-fisico e integrazione. La città di Palermo, non avendo delle strutture adeguate allo scopo, ritrova nella sala scherma del CSP uno spazio ideale.
In queste primi cinque anni di vita sociale, numerosi sono stati i corsi e i progetti avviati, come ad esempio "La scherma è uguale per tutti" o "A scuola di scherma", quest'ultimo promosso dalla Federazione Italiana Scherma e alcuni partner privati.
I risultati ottenuti dal settore paralimpico del Club Scherma Palermo, anche dal punto di vista agonistico, sono stati di prim'ordine: Campioni d'Italia nel Gran Premio Paralimpico 2014 e 2016, numerose medaglie mondiali ed europee (l'ultima conquistata nel mese di Novembre da William Russo ai mondiali di Roma) e i tanti titoli individuali conquistati da Marcella Li Brizzi nella spada e nel fioretto.
Anche il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha premiato questa eccellenza con il prestigioso riconoscimento "Tessera Preziosa del Mosaico" nell'anno 2016.